segnalazione cai società come cancellare

cancellazione cai società per assegni o carter carta di credito

cancellazione cai società per assegni o carter carta di credito è la cosa che nessun amministratore di una società vorrebbe trovarsi in banca.

Perchè? facile, gli bloccano le normali operazioni bancarie anche a lui come persona fisica, ritirano tutte le carte di creidto aziendali, il blocchetto degli assegni ed il fido. Vi basta?


cancellare la segnalazione cai società diventa la priorità e non è un operazione alla portata di tutti, perchè bisogna conoscere tutte le normative. Basta saperla fare quindi con l’aiuto di un esperto consulente bancario “indipendente”.

E’ un servizio svolto dallo  studio tributario Broker associati di Milano, leader in Italia nella consulenza bancaria e che opera in tutta Italia nel campo dei ricorsi bancari e per la cancellazione cai società assegni o (carter) carte di credito.

Cosa fare? 


Il primo passo è impostare un ricorso a CHI ha emesso il blocco cai società e notifica alla Banca d’italia.  Un ricorso ben impostato permette la sospensione IMMEDIATA e successiva cancellazione cai società assegni o carter ma deve essere fatto da professionisti del settore e mai da persone improvvisate o pseudo agenzie o associazioni..che non possano garantire per scritto la cancellazione.


Parlando di avvocati e tributaristi senza dubbio è meglio un professionista “specifico” che generico.
 
E forse meglio se parliamo di specialisti di diritto bancario come trovate nel nostro studio.

Come funzione il blocco cai società?


Il primo blocco cai è operato dalla banca subito dopo il protesto o mancanza fondi a partire dal 61° giorno, (+8 se su piazza e + 15 se fuori piazza) se non si è provveduto al pagamento dell’assegno per la durata di 6 mesi.

Ma ne esiste un secondo, peggiore,  emesso dalla prefettura, legge 386/90 per una durata da 24 a 60 mesi a distanza di oltre 1 anno dal protesto stesso ed al solo  scopo di infliggere una maggior punizione e una sanziona amministrativa all’utente.

Con le carte di credito e blocco cai “CARTER” è anche peggio, blocco totale per 24 mesi, segnalazione in CRIF; Experian e CTC oltre che nel circuito banca d’Italia appunto.
 

Questo modus operandi molto criticabile della p.a. è alla base del lavoro del nostro studio che si prefigge di ottenere la cancellazione cai assegni o carter con lo strumento del ricorso  già collaudato e sulla base di sentenze e precedenti ben precisi, sentenze banca d’Italia, normative Consob, e altre, il lettore vorrà scusarci se non specifichiamo le leggi  e la procedura per non essere.. sorpassati senza il dovuto corrispettivo, per un servizio così importante quanto unico.

segnalazione cai società
segnalazione cai società

quindi cosa fare per ottenere la cancellazione cai assegni società o carter ?

chiamate 02 871 671 76  o scriveteci in chat


o andate alla sezione domande compilando il form qui sotto uno dei tanti casi visionabili cliccando qu su  DICONO DI NOI 

 1,729 total views,  4 views today

5 risposte a “segnalazione cai società come cancellare”

    1. si, quando hanno violato la procedura di iserimento (95% dei casi)
      quindi chiami 0287167176 e chieda se il suo caso è risolvibile e se lo possiamo garantire secondo le normative vigenti.

    2. dal cai si esce solo per illegittima segnalazinoen (maggioranza dei casi) sempre consigliabile la consulenza di un esperto del credito esponendo chiaramente il suo caso, se ha ricevuto raccomandate, se ha pagato nei termini etc anche tenendo conto del decreto covid che sospende tutte le segnaalzioni, ma deve essere richiesto dal suo tributarista bancario di fiducia

  1. Un’azienda ha richiamato un mio assegno che nel giro di pochi giorni ho pagato tramite bonifico bancario. Io pensavo fosse finita la. Alla soglia dei 60 gg La banca mi chiesto la lettera liberatoria che l’azienda non ha potuto fare perché a causa del corona virus ha trovato il comune chiuso. Ad oggi ho scoperto di avere gli assegni bloccati. Posso fare qualche ricorso? Praticamente se volessi chiedere qualche prestito non sarebbe possibile?

    1. il decreto coronavirus sospende tutto, quindi si rivolga alla broker associati & partners di Milano per farsi cancellare o al suo tributarista bancario di fiducia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *