difesa debitori recensioni pubblicità ingannevole


https://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/diritti-consumatori/2021/10/30/news/pubblicita_ingannevole_antitrust_multa_difesa_debitori_per_oltre_un_milione-323970987/?__vfz=medium%3Dsharebar

Questo Blog riporta una fonte pubblica e di pubblico dominio

Fonte Repubblica.it del 30 ottobre 2021 (digitando difesa debitori recensioni)

Antitrust torna a multare Difesa debitori per pratica commerciale scorretta. Dopo la sanzione da un milione dello scorso dicembre, adesso l’autorità ne ha irrogata un’altra da 1,1 milioni di euro. I comportamenti scorretti, dice Agcm, sono infatti continuati e a segnalarlo è stata Federconsumatori Venezia. In particolare, Difesa debitori non ha mai smesso di pubblicizzare i propri servizi in modo ingannevole su quotidiani online (sotto forma di contenuti sponsorizzati) e newsletter inviate per posta elettronica. O se lo ha fatto, è stato per pochissimo tempo, visto che Antitrust ha ritrovato in rete delle pubblicità uscite poche settimane dopo la chiusura del primo procedimento.

Il target della società è molto ampio: tutti coloro che hanno debiti con la pubblica amministrazione, con il Fisco o con privati, anche per bollette non pagate, o debiti condominiali. Difesa debitori si è pubblicizzata “enfatizzando la propria capacità di garantire ai debitori la riduzione, anche fino al 90% del loro debito, la sospensione o diminuzione delle rate dei loro mutui e finanziamenti, il blocco di pignoramenti e dei decreti ingiuntivi” scrive l’autorità nel suo provvedimento. Il problema è che questo avviene senza informazioni aggiuntive: ad esempio il fatto che l’esito positivo è tutt’altro che scontato, quanto costa il servizio e tutto ciò che è necessario “al consumatore debitore per assumere una decisione consapevole” prima di contattare la società. L’obiettivo, continua Antitrust, è convincere il consumatore “che affidarsi a Difesa Debitori sia vantaggioso e garantisca il risultato atteso”.

Nelle pubblicità l’azienda vicentina (che al 31 dicembre 2019 presentava un fatturato da quasi 10,6 milioni di euro) vantava di aver raggiunto oltre 2700 accordi a saldo e stralcio solo nei primi sei mesi del 2020 e poi citava dei singoli casi di successo. Ad esempio quello del signor S.F. che avrebbe ottenuto “la restituzione di complessivi 2.000 euro, in 10 sostenibili rate da 200 euro, a fronte del debito originale, con un risparmio dell’89%” restituendo al cliente “finalmente la tranquillità finanziaria”.

Tra gli argomenti difensivi, Difesa debitori spiega di aver modificato il proprio sito per sanare la propria posizione. In effetti già in home page si può leggere un testo in cui la società spiega che è necessaria un’analisi della posizione debitoria e reddituale del cliente e, soprattutto, che non c’è alcun risultato garantito. Ma questo ad Antitrust non basta. Proprio perché nelle pubblicità uscite su diversi giornali online, le “modalità promozionali” presentavano “i medesimi tratti di ingannevolezza reiterando, nella sostanza, la medesima condotta” già sanzionata a fine 2020.

Difesa debitori è una delle realtà più strutturate ma, spiega l’Aduc in un commento pubblicato sul suo sito, ci sono molte proposte simili in Rete e tutte promettono soluzioni rapide e molto economiche. Solo che, scrive Aduc, spesso ci si accorge dopo che questi servizi richiedono sostanziosi anticipi e “il saldo con quota parte dell’eventuale rimborso che si riesce a ottenere”. 

Tutto questo per procedimenti che “spesso i consumatori potrebbero espletare da soli con le varie autorità che hanno servizi di conciliazione, ma che questi venditori propongono procedibili solo con la loro mediazione”.

Questo è quello che viene fuori digitando difesa debitori recensioni.

Possiamo aggiungere a titolo personale che firmare cambiali per pagare chi ti dice di aiutarti con il rischio di essere nuovamente protestato e quindi cadere dalla padella alla brace,,, beh se volete farlo, liberi di farlo e ovviamente anche di affidarsi a chi già ben 2 volte viene multato per pubblicità ingannevole.

Magari cercare uno Studio legale che ci mette la faccia e non faccia firmare cambiali? direi..che può essere un idea seria e senza rischi.

dal sito difesa debitori spa

https://it.trustpilot.com/review/www.difesadebitori.it?sort=recency

difesa debitori recensioni
difesa debitori recensioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *